Le iniziative natalizie del Polo Museale

condividi su Facebook
Il natale nel Polo Museale

Sabato 12 dicembre, alle ore 11.30, presso Torre Bruciata ed in occasione della preview della Mostra "Un Sognatore della Ragione" di Gianni Tarli, si è tenuta la Conferenza Stampa di presentazione delle iniziative natalizie organizzate dal Polo Museale della Città di Teramo che sarà protagonista, durante il periodo di Natale di mostre, di eventi, concerti e laboratori per bambini.

In tale ottica particolarmente significativo è l'augurio che, l'Amministrazione comunale per il tramite dell'Assessorato alla Cultura - Polo Museale, intende rivolgere all'intera comunità cittadina offrendo alla fruizione pubblica, in collaborazione con S.E. il Vescovo e la Soprintendenza ai Beni Culturali, due oggetti d'arte che ripropongono e sottolineano, assieme alla tradizione della città di Teramo, la cultura come strumento di pace e di identità nella diversità.

Il 13 dicembre Daniela Musini, artista di fama nazionale, intratterrà il pubblico, nell'Auditorium S. Carlo, con un concerto e una pièce teatrale sulle donne amate dal poeta Gabriele D'Annunzio, in uno spettacolo tra musica e parole che toccheranno un altro ambito assai significativo della cultura abruzzese.

Il 16 dicembre alle ore 18.00 presso l'Auditorium San Carlo si tiene la VI edizione di "Cartoline di Natale" la quale quest'anno vuole omaggiare i 150 anni di "Alice nel paese delle meraviglie"con proiezioni e letture ispirate al famoso racconto.

E ancora nel Museo Archeologico "F.Savini" si terranno dei laboratori didattici per bambini dai 3 ai 5 anni e dai 6 agli 11 anni. L'iniziativa, nata anche con lo scopo di andare incontro alle esigenze di quei genitori che con le scuole chiuse hanno la necessità di dare più spazio ai propri figli, prevede dei laboratori didattici con la collaborazione  del Mastro Cioccolataio Centini che durante il laboratorio finale, previsto per il 5 gennaio alle 18.00, dove saranno presenti anche i genitori, offrirà le sue cioccolate.

Per quanto concerne le mostre:

·      Torre Bruciata, come già anticipato, dal 13 dicembre diventerà il suggestivo scenario della Mostra dal titolo "Un sognatore della ragione" di Gianni Tarli, della  quale  si daranno ulteriori dettagli durante la preview fissata subito dopo la conferenza di presentazione delle iniziative natalizie.

·      La Pinacoteca Civica continuerà ad ospitare la mostra su Gigino Falconi "La Luce e L'Ombra - Una vita per la pittura" fino al 10 di gennaio. Durante tale periodo il Maestro Gigino Falconi intratterrà il pubblico sulla sua mostra e sulla sua esperienza artistica di oltre 40 anni.

 

·      Ne L'ARCA si inaugurerà dal 15 dicembre , la mostra su "Gianfranco Ferroni.Eretico allo Specchio". In occasione dell'inaugurazione, verrà proiettato presso la Sala San Carlo, Museo Archeologico, il fillm-racconto su Gianfranco Ferroni "La notte che si sposta", per la regia di Elisabetta Sgarbi su soggetto di Enrico Ghezzi ed interverrà la regista e editor Elisabetta Sgarbi.

 

Un Natale ricco di proposte, quindi, all'interno dei siti del Polo Museale della Città di Teramo che l'Assessore alla Cultura, Francesca Lucantoni, ha inteso privilegiare. Una scelta programmatica dunque che, attraverso l'intero Polo Museale, sottolinea la qualità degli interventi culturali, in piena adesione alla mission  culturale dell'intera Istituzione museale dove è custodito il patrimonio storico-artistico della città e con esso, l'identità di una Città la cui origine è fra le più antiche in tutto l'Abruzzo. E questo non per rivendicare un primato ma per lanciare un preciso messaggio che riesca a coniugare le diverse "storie" per narrare una vicenda "comune".

counter
Eventi

Selezione il giorno di tuo interesse per vedere tutti gli eventi

Giugno 2019
LuMaMeGiVeSaDo
 0102
03040506070809
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Ricerca struttura