"MARIO ROMOLI. IL SOGNO DELL'ASSOLUTO "

condividi su Facebook
Mostra su Mario Romoli presso L'ARCA - Laboratorio per le arti contemporanee

Sarà il prof. CLAUDIO STRINATI, storico dell’arte tra i più apprezzati in Italia, volto noto della RAI per la bella trasmissione “Strinarte”, ad inaugurare, giovedì 30 giugno alle ore 19 presso L'Arca - Laboratorio per le arti contemporanee di Teramo in Largo San Matteo,  la Mostra "MARIO ROMOLI. IL SOGNO DELL'ASSOLUTO", organizzata in collaborazione con la Città di Teramo e l'Università San Raffaele Roma.

La Mostra propone 41 opere pittoriche realizzate dal Maestro toscano nel periodo che va dal 1927 al 1978. Mario Romoli ha vissuto la sua esistenza e la sua vita artistica, di pensiero, tecnologica e scientifica, di ricerca dei misteri dell’universo, prevalentemente nella sua Firenze, città amata sopra ogni altra.
Oltre alle opere pittoriche esposte in Mostra, il volume-catalogo propone un’ampia selezione della raccolta degli scritti di Mario Romoli (nel periodo dal 1940 al 1978). Gli scritti sono raggruppati secondo le diverse tematiche, dagli scritti sull’arte, ad appunti di filosofia, pensieri, poesie e racconti, fino agli scritti di carattere più scientifico e tecnologico. Curato da Marco Romoli, figlio dell'artista, il volume si avvale di due contributi critici di grande interesse, l'uno a firma di Claudio Strinati, l'altro di Paola Di Felice.
La mostra è visitabile dal 30 Giugno al 31 Luglio, dal Martedì al Sabato 10.00 / 13.00 - 17.00 / 20.00. L'ingresso è gratuito.
La mostra sarà prorogata fino al 13 Agosto, dal Lunedì al Sabato dalle 10.00 / 13.00
counter
Eventi

Selezione il giorno di tuo interesse per vedere tutti gli eventi

Luglio 2018
LuMaMeGiVeSaDo
 01
02030405060708
09101112131415
16171819202122
23242526272829
3031 
Ricerca struttura