Cineramnia sotto le stelle

condividi su Facebook

Il ritorno di Cineramnia è sotto le stelle.

Dal 7 al 13 agosto torna Cineramnia, con belle novità ed in gran stile: sotto le stelle. Le stelle del cielo, che illumineranno l’area archeologica di Madonna delle Grazie in cui si terranno le proiezioni, e quelle del cinema, che dal grande Buster Keaton al recente successo di Perfetti Sconosciuti sorprenderanno ed intratterrano il pubblico della dodicesima edizione del festival cinematografico teramano, organizzato grazie al fondamentale apporto dei contributi privati ovvero della concessionaria Toyota di Antonio Di Ferdinando.

L’evento è stato patrocinato dal Comune di Teramo, e realizzato grazie al contributo della Fondazione Tercas, del Mibact e della Regione Abruzzo.

GRATUITA’ E QUALITA’.  Dopo il successo della passata edizione, ambientata nella splendida cornice del Castello della Monica, Cineramnia conferma la propria attenzione per i luoghi di cultura locali ambientando il festival tra le meraviglie del mondo antico di largo Madonna delle Grazie. Il sito archeologico sarà aperto al pubblico - e a quello il pubblico vorrà portare per godere del luogo, plaid e cuscini compresi da utilizzare nel giardino adiacente agli scavi - per ognuna delle splendide proiezioni, a riconferma dei capisaldi della kermesse: gratuità e qualità. Così, i cittadini teramani troveranno non solo le opere che hanno fatto incetta di premi agli ultimi David di Donatello - come “Perfetti sconosciuti” di Paolo Genovese e “Il racconto dei racconti” di Matteo Garrone, otto premi in tutto - ma anche la comicità del grande Buster Keaton di Sherlock Jr” e “One Week”, restaurati dalla Cineteca del Comune di Bologna, e il capolavoro di animazione giapponese “La storia della principessa splendente” di Isao Takahata, candidato agli Oscar 2015. Con “Fraulein - una fiaba d’inverno” di Caterina Carone, regista di Sant’Omero esordiente nel lungometraggio, Cineramnia conferma la sua attenzione agli autori del territorio abruzzese.  

Infine il drammatico “Veloce come il vento” di Matteo Rovere, ispirato alla vera vita del campione di rally Carlo Capone.

NOVITA’. Tra le novità di quest’anno troviamo la collaborazione col “Premio internazionale della fotografica cinematografica Gianni Di Venanzo”, organizzato dall’associazione culturale Teramo Nostra, che permetterà di proiettare “Sedotta e abbandonata”, commedia dalla forte critica sociale di Pietro Germi con Stefania Sandrelli e Lando Buzzanca, un’opera che si fa forte della fotografia di Ajace Parolin, maestro della fotografia che verrà ricordato da Teramo Nostra nella sessione autunnale del premio.

Non solo: quest’anno Cineramnia si fa letteralmente in due, per soddisfare ogni palato: infatti oltre a commedie, grandi classici e ultime proposte che colorerrano il mese di agosto, quest’anno si terrà un secondo appuntamento - una rassegna autunnale - con laboratori aperti a tutti, incontri con ospiti di caratura nazionale e film per le scuole, per un doppio divertimento assicurato.

Ma le novità non si esauriscono di certo qui: per scoprirle tutte i profili Facebook ed Instagram di Cineramnia 2016, oltre al sito cineramnia.it, sono a disposizione giornaliera di chi voglia sapere quanto luminose sono le stelle del cinema.

Sponsor tecnici: Epson e AvMagazine.

Il programma delle serate

Largo Madonna delle Grazie, sito archeologico, ore 21

Domenica 7 - PERFETTI SCONOSCIUTI di Paolo Genovese. Italia, 2016, 97 min.

Lunedi 8 - SEDOTTA E ABBANDONATA di Pietro Germi, Italia, 1964, 122’
In collaborazione con il Premio internazionale della Fotografia Cinematografica "Gianni Di Venanzo”

Martedi 9 - SHERLOCK JR.  di Buster Keaton. USA, 1924. 45 min.
ONE WEEK  R.: Buster Keaton, Edward F. Cline. USA, 1920. 19 min.
Versione originale sottotitoli italiani
Con la collaborazione della Cineteca del Comune di Bologna.

Mercoledì 10 - FRAULEIN - UNA FIABA D’INVERNO di Caterina Carone. Italia, 2016, 90 min.

Giovedì 11- LA STORIA DELLA PRINCIPESSA SPLENDENTE (Kaguya-Hime no Monogatari) di Isao Takahata. Giappone, 2013. 137 min.

Venerdì 12 -  VELOCE COME IL VENTO di Matteo Rovere. Italia, 2016. 119 min.   

Sabato 13 - IL RACCONTO DEI RACCONTI di Matteo Garrone . Italia, 2015, 125 min.

Periodo: dal 07/08/2016 al 13/08/2016
Località: Teramo

galleria fotografica

     
counter
Eventi

Selezione il giorno di tuo interesse per vedere tutti gli eventi

Luglio 2019
LuMaMeGiVeSaDo
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
293031 
Ricerca struttura