Archeologia a Teramo entro la Rete Euromediterranea

Parlare del passato è un bisogno culturale non per propagandare false identità da riproporre in relazione al senso perduto della comunità di appartenenza ma, piuttosto, in termini di "storie potenziali" che possono aiutare i cittadini di una società democratica all'incontro con differenti culture attraverso l'interiorizzazione di scenari culturali simili per quanto ibridi e contaminati. In questa ottica il viaggio archeologico, in un contesto euromediterraneo, segna le tappe di una progressiva ricostruzione dell'antico sistema di relazioni, coniugate al presente, attraverso un percorso culturale che evoca esperienze emotive ed intellettuali. Le aree oggetto di intervento in questo primo step all'interno del progetto CULT sono:

  • il mosaico del Leone sotto palazzo Savini;
  • l'area archeologica di Largo S.Anna;
  • il Teatro e l'Anfiteatro.

L'idea progettuale parte, dunque, da una pianificazione dei nodi urbani da rivisitare per segni, attraverso itinerari articolati che consentano di attuare rimandi e collegamenti tra i diversi siti archeologici valorizzando, nel contempo, anche quegli edifici storici che insistano nel percorso individuato. In tal modo Teramo si elegge città - museo, punto nodale da cui partire e verso cui convergere, attraverso itinerari sistematizzati per tematica e direttrici culturali, exemplum paradigmatico di museo all'aperto, micronebulosa di spazi museali significati attraverso:

  • elementi di virtualità diffusa con l'ausilio di schermi interattivi;
  • il segno luce;
  • apparati segnaletici orientativi ed esplicativi;
  • recupero ed ottimizzazione;
  • fruibilità dell'area archeologica.

Tale sistema integrato, articolato mediante differenti strumenti e segni grafici, a comporre il sistema di comunicazione, consentirà di trasferire sul territorio il patrimonio di esperienze e conoscenze dei musei e degli istituti che costituiscono il tessuto culturale della città. Un progetto, dunque, che integra il nuovo con l'antico attraverso un corretto rapporto dialettico nel quale la dinamica dell'interscambio determina una reale valorizzazione del bene archeologico e con essa lo sviluppo economico e la promozione in chiave culturale e turistica della città e del suo territorio.

counter
Eventi

Selezione il giorno di tuo interesse per vedere tutti gli eventi

Ottobre 2018
LuMaMeGiVeSaDo
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
293031 
Ricerca struttura